Sanitari e Rubinetti

Sanitari di Design e Rubinetteria di qualità

Sanitari, Caratteristiche e Tipologie

I Sanitari sono uno degli elementi più importanti nella progettazione di un bagno, devono seguire lo stile scelto per il resto degli elementi, ma al contempo devono essere di buona fattura, funzionali e dal design raffinato.

I sanitari fondamentali da prendere in considerazione sono il wc, il bidet, il lavabo e la doccia, o in alternativa la vasca.

I sanitari possono essere poggiati sul pavimento ed avere lo scarico a muro o a terra, oppure essere sospesi secondo le più recenti tendenze in campo di design. I sanitari sospesi consentono un’agevole pulizia degli spazi ma non possono essere installati in qualunque situazione in quanto richiedono che la parete d’appoggio sia abbastanza resistente da sopportare il peso del sanitario e di una persona.

Rubinetteria

Come i sanitari, anche i rubinetti rivestono la loro importanza nella definizione dello stile di un bagno, nelle loro infinite varianti sono tra gli elementi più sollecitati nell’utilizzo del bagno, quindi è importantissimo che siano di ottima qualità.

Le due caratteristiche primarie che identificano un rubinetto sono: la tipologia di comando, a leva unica o con manopole separate, e il getto, che può essere normale o di forma piatta ed allungata, come per riprodurre una cascata.

La disponibilità di tantissimi stili e colori non può che accontentare anche i designer più esigenti, è però fondamentale che i rubinetti siano funzionali ed eroghino una quantità d’acqua adeguata al loro utilizzo. È inoltre importantissimo verificare la qualità dei componenti interni del rubinetto, spesso visti da fuori i prodotti sono tutti lucenti e di buona fattura, ma al loro interno nascondono componenti di scarsa qualità che cedono dopo un periodo molto più breve rispetto a prodotti certificati dai produttori più conosciuti.

Piatti Doccia e Box

La doccia è un elemento molto versatile che si presta ad essere installato sia in bagni di dimensioni ridotte, sia in bagni dalle metrature più grandi, per via delle diverse misure e forme disponibili. Potrete trovare piatti doccia di forma rettangolare, quadrataangolare, da installare in appoggio sul pavimento oppure incassati con il bordo a filo del pavimento stesso.

Tra i diversi materiali con cui è fatto il piatto doccia i più comuni sono la ceramica  e l’acrilico, si trovano in commercio anche altre tipologie di materiali compositi che però hanno una minore diffusione.

Ad ogni forma di piatto doccia corrisponde una diversa tipologia di box, ad un’anta, a due ante, o addirittura a libro in caso di apertura sul bordo lungo del box.

Il materiale che compone il vetro è normalmente vetro temperato o cristallo, tuttavia un buon vetro deve essere certificato anche dal punto di vista della sicurezza, perché in caso di rottura dovrebbe cristallizzarsi e non creare delle pericolose punte e lame.

Chiedi un preventivo o prendi un appuntamento presso il nostro showroom